Lorde è ufficialmente cittadina della Croazia.

La cantante neozelandese è riuscita a ottenere il doppio passaporto grazie alla famiglia della madre Sonja, originaria dello Stato europeo.

Intervistata durante il podcast WTF di Marc Maron, la 20enne star ha dichiarato: 'Sì è vero, sono croata! Ho ottenuto la cittadinanza croata'.

Lorde, all’anagrafe Ella Marija Lani Yelich-O’Connor, è consapevole che il suo status di celebrity abbia accelerato il processo: 'Sono famosa e sono una croata di lusso! Non penso che tutte le persone originarie della Croazia abbiano questo privilegio'.

Ad agosto Lorde ha incontrato la presidente croata Kolinda Grabar-Kitarovic, in visita in Nuova Zelanda, con la politica che ha postato una foto al fianco della cantante sulla sua pagina Facebook.

'Ci sono circa 100mila persone croato-jugoslave in Nuova Zelanda - ha dichiarato la star a proposito delle sue origini -. Molte di loro vivono lì da tanto tempo. C’è del buon vino, i dalmati bevono tanto vino dalle nostre parti'.

Oltre a Lorde, in passato hanno ottenuto la cittadinanza croata molte altre star tra cui gli attori hollywoodiani John Malkovich e Eric Bana e il co-fondatore dei Nirvana, Krist Novoselic.

Intanto Lorde si prepara a partire per il tour promozionale del suo nuovo album 'Melodrama', che inizierà a fine mese.

Al momento non è in programma alcuna data in Croazia; in compenso la cantante si esibirà in sette diverse città neozelandesi.

LATEST NEWS